Come posso misurare se i miei video sono efficaci?

Con molto impegno ed entusiasmo hai iniziato a produrre i tuoi video.

Sono sui tuoi social e ora ti chiedi “ma stanno funzionando?”.


La risposta è sempre una: dipende.

A seconda dei tuoi obiettivi ci sono infatti diversi KPI (Key Performance Indicator), ovvero dei parametri, da controllare.

La prima cosa che devi chiarire però è: con quale obiettivo hai pubblicato questo video in particolare

  • Volevi creare interazione?

  • Volevi innescare un’azione specifica? Come ad esempio che ti lasciassero la mail o che condividessero il tuo video?

  • Volevi che le persone si iscrivessero al tuo canale YouTube (quindi creare abbastanza interesse per farti seguire a lungo termine) o rimandarli alla tua pagina Facebook o Instagram?


Come vedi anche dietro ad un video da 2, 5 o 10 minuti ci possono essere obiettivi diversi, ed in base a questi dovrai analizzare dei dati diversi.

Se infatti volevi che le persone ti seguissero su Instagram non andrai a vedere quanti like hai ricevuto, ma piuttosto quanti nuovi followers conta la tua pagina.

Magari avrai 1000 like, ma non era lo scopo che stavi ricercando quindi a prescindere che sia un risultato positivo o meno, non è quello che volevi e quindi non conta nulla.

Se invece vuoi valutare quanto i tuoi video creano curiosità e tengono attaccati allo schermo il tuo pubblico dovrai guardare sulla dashboard delle statistiche che ogni social mette a disposizione il tempo che le persone trascorrono sulla tua pagina. Se infatti il tempo è minore rispetto alla durata del tuo video è ovvio che ci sarà stato qualcosa che avrà attirato la loro attenzione, ma che non gli avrà dato quello che cercavano per restare a guardarlo fino alla fine.

Quindi andrai a lavorare sul tuo video, non sull’intro ma su tutto il resto.

Potresti occuparti di migliorare il tuo public speaking, magari verificare che il montaggio sia accattivante, oppure la qualità delle immagini, potresti cercare di dare dei contenuti più interessanti.

Insomma anche solo osservando un dato potresti renderti conto di tante modifiche, magari piccole, ma utili da fare per aumentare la qualità del tuo prodotto.


Questi due esempi dovrebbero farti capire che non esistono dei KPI universali, ma che tutto parte dal tuo obiettivo.

Ancora più in grande bisognerebbe analizzare il tuo PED ovvero il calendario delle pubblicazioni che vuoi mettere sui tuoi social.

Magari in base alle settimane avrai degli obiettivi diversi, potresti fare una call to action questa settimana e poi la prossima dare del contenuto. Potresti però aver fatto male la programmazione e, senza accorgertene, fai troppe richieste di fila senza dare niente in cambio al tuo pubblico e questo potrebbe abbassare la voglia di seguire il tuo profilo.

Come vedi il problema potrebbe non essere nemmeno il video, ma proprio la programmazione!

Quindi cosa devo guardare?

Innanzitutto chiediti se hai pubblicato il tuo video con uno scopo e se il tuo piano editoriale è ben strutturato.

Se la risposta è no, prima di guardare qualunque numero dovrai porre il tuo focus lì.

Senza questo infatti la tua nave sta navigando in mare aperto senza una destinazione.

Se invece la risposta è sì allora devi semplicemente verificare che le persone che ti seguono facciano quello che volevi.

Se lo fanno benissimo! Possiamo comunque apportare dei miglioramenti e andare a lavorare sulla percentuale di conversione ad esempio. Se invece non succede bisogna andare nel dettaglio a guardare cosa si può migliorare per fare in modo che porti il risultato voluto.


Se vuoi approfondire questo discorso ti consiglio di guardare il mini corso “Video e video marketing: come muovere i primi passi”.

In questo corso infatti ti spiego non solo come scegliere correttamente le piattaforme su cui pubblicare i tuoi video, ma anche quali sono le tipologie di contenuti che possono essere in linea con i tuoi obiettivi.



Clicca qui sotto per iscriverti se vuoi scoprirlo nei prossimi 60 minuti!

Dopo averlo visto avrai anche la possibilità di fissare una consulenza con me per ricevere un feedback sulla tua strategia.


Insieme potremo valutare i KPI da tenere sotto controllo, se i contenuti che hai scelto sono in linea con il tuo target, come applicare il piano migliore, e risponderò a tutte le tue domande per avere un’analisi dei tuoi profili specifica ed efficace.

13 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti